ANIASA al fianco dei vacanzieriLe dieci regole da rispettare per un noleggio 'rilassante'

Per i più esperti della pratica di noleggio si tratterà di un ripasso. A oltre un mese dal via all'estate 2019 riteniamo comunque utile riportare i consigli pratici diffusi dal gruppo confindustriale che rappresenta il comparto delle soluzioni (prodotti e servizi) per la mobilità: ANIASA (Associazione Nazionale Industria dell'Autonoleggio e Servizi Automobilistici).

Partiamo da un dato. Nel corso dei mesi dell'anno riservati al riposo (luglio, agosto e settembre) saranno circa 2 milioni i clienti sottoscrittori di un contratto di noleggio.

Nella stima formulata da ANIASA si parla di oltre 20.000 utenti giornalieri, concentrati nelle località montane e marine, nelle città d'arte ed anche presso gli snodi intermedi del percorso di approdo alla meta finale (aeroporti e stazioni ferroviarie/dei bus). 

Sono dieci le regole che l'Associazione di categoria invita nuovamente a rispettare dopo averlo già fatto prima delle partenze legate alle festività pasquali (per scoprire il contenuto dei singoli punti clicca qui).

"Noleggiare in sicurezza è semplice - ha sottolineato il Presidente di ANIASA, Massimiliano Archiapattied è ormai entrato a far parte in modo sempre più stabile delle abitudini degli italiani e dei turisti stranieri che vengono a visitare il nostro Paese. Seguendo poche indicazioni si può vivere al meglio l’esperienza, risparmiando e scegliendo il servizio più adatto alle proprie vacanze di divertimento e relax".

A maggior tutela dei clienti del settore noleggio, è disponibile, con contenuti e una formulazione più approfonditi, il vademecum realizzato da ANIASA in collaborazione con l'Unione Nazionale dei Consumatori.

 

Partner