casa editrice la fiaccola


BASE ALD Bergamo e Lozza protagonisti de 'I Maestri del Paesaggio'Diverse le iniziative che li coinvolgono durante la manifestazione

Natura, paesaggio e design sono il punto di convergenza tra 'Land Festival - I Maestri del Paesaggio', manifestazione organizzata dal Comune di Bergamo insieme con l'associazione Arketipos, e l'esperienza suggerita dalla locale BASE ALD con Lozza Spa, protagonisti insieme di uno spazio interno all'evento, battezzato 'Green Mobility Solutions'.

Per oltre due settimane, sino al 22 settembre prossimo, quattro auto 'green', tra ibride e pure elettriche, resteranno inquadrate entro una cornice di particolare richiamo, il Passaggio di Torre d'Alberto, tra lo spiazzo di Colle Aperto e Piazza della Cittadella nell'area della 'Città Alta', testimonial silenti di un nuovo concetto di mobilità all'insegna di tecnologie amiche dell'ambiente. Le vetture potranno essere prenotate per un test drive.

A fare bella mostra di sé saranno sia soluzioni top di gamma, sia auto alla portata delle tasche di tutti, così da aprire una finestra sullo sviluppo in corso a livello di mercato. Obiettivo dell'iniziativa è contribuire alla formazione di una cultura sostenibile anche nel settore del trasporto privato.

Leggi anche:

(descrizione)Sempre in occasione della nona edizione de 'I Maestri del Paesaggio', sarà possibile vedere in circolazione una delle dieci Renault Zoe inserite nella flotta di 'Muoviti Controcorrente', il servizio di car sharing bergamasco by Lozza Spa, scaturito della sinergia tra ente pubblico (Comune) e ALD Automotive.

La berlina francese, macchina ufficiale della manifestazione, rimarrà a disposizione dello staff per gli spostamenti degli ospiti e per coprire altre necessità organizzative.

Nel medesimo periodo indicato, di fronte all'ingresso della sede di Sant'Agostino della locale Università degli Studi, teatro di alcuni incontri nel calendario dell'International Meeting of the Landscape and Garden 2019, sarà infine posizionato, a beneficio dei turisti ma anche della cittadinanza, un sesto stallo di 'Muoviti Controcorrente' per promuovere ancor più questa formula per la mobilità condivisa.

Partner