casa editrice la fiaccola


L'invito di Geotab alle flotte: Go ElectricLa soluzione telematica è ora disponibile sul mercato europeo

Uno strumento telematico di sostegno alla transizione delle flotte aziendali verso la mobilità a zero emissioni. Parliamo del gestionale Go Electric di Geotab, messo a disposizione del mercato europeo come soluzione Add-in o ESVA (Electric Vehicle Suitability Assessment) all'interno del Marketplace dell'azienda.

Leggi anche: La collaborazione tra Geotab e Vodafone Automotive

"Il passaggio di una flotta all’elettrico è un compito impegnativo - ha sottolineato l'European Vice President, Edward Kulperger -, per questo Geotab si posiziona a fianco delle aziende come facilitatore. Con il progressivo sviluppo del mercato dei veicoli elettrici e l’arrivo di nuovi modelli, i fleet manager hanno l’esigenza di identificare quelli più adeguati a soddisfare le specifiche esigenze della flotta, economicamente sostenibili e contestualmente capaci di adattarsi sia alle condizioni stradali e climatiche, sia al profilo di guida dei conducenti".

Calcoli sul contenimento delle emissioni di CO2 complessive e sul Total Cost of Ownership (TCO), ma anche sui tempi di ritorno dell'investimento: sono diversi gli aspetti attenzionabili.

"Al progredire dell’evoluzione tecnologica e dell’offerta del mercato", ha ripreso e concluso Kulperger, la mobilità elettrica può diventare "un’alternativa valida ed efficiente dal punto di vista economico in molteplici scenari di utilizzo e contesti aziendali".

Go Electric raccoglie e analizza i dati connessi al parco auto corporate. Indirizza in questo modo i gestori di flotta verso una scelta ponderata nel momento in cui sono chiamati a valutare il ricambio di veicoli con motore termico con altrettanti a batteria.

La soluzione illustrata si inserisce nella gamma di prodotti dell'ecosistema Geotab che operano in ambito data analytics e Internet of Things (IoT).

Partner