casa editrice la fiaccola


Flotte aziendali e veicoli elettrici: nuove funzionalità per WEBFLEETÈ il primo step di implementazione specifica per Webfleet Solutions

Tra le tipologie di dati e di veicoli gestibili, per il comparto delle flotte aziendali, attraverso la piattaforma WEBFLEET di Webfleet Solutions debuttano quelli elettrificati (100 per cento zero emissioni o ibridi). Per poter disporre di tutte le informazioni da remoto, e in tempo reale, è sufficiente aggiungere al supporto SaaS (Software-as-a-Service) per le attività di fleet management le funzionalità specifiche previste.

L'ultima release di WEBFLEET - la versione 3.10 - è disponibile in contemporanea in tutto il mondo, quindi già per gli oltre 50.000 clienti di 60 paesi che già stavano utilizzando lo strumento gestionale.

Le funzionalità aggiuntive EV del software di Webfleet Solutions consentono di ottenere dati su:

  • livello delle batterie;
  • autonomia chilometrica residua;
  • stato della carica;
  • tempo residuo per ultimare l'approvvigionamento energetico.  

"Conoscendo esattamente la quantità di carica di un veicolo e la distanza che è necessario percorrere - ha sottolineato Marco Federzoni, Sales Director Italia di Webfeet Solutions -, i fleet manager possono evitare di sostenere costi di ricarica più elevati durante le ore di punta o di sprecare tempo attendendo in coda. Stiamo aiutando i nostri clienti ad adattarsi al funzionamento dei veicoli elettrici e a massimizzare il loro potenziale costi/benefici".

Implementazioni avanzate su WEBFLEET consentono inoltre al gestore di flotta di valutare quali siano i pneumatici più adatti per il percorso da affrontare. Nel nuovo report prodotto sono presenti infatti informazioni sia sulle modalità di utilizzo del veicolo, sia sulla distanza percorsa, ripartita secondo le diverse tipologie di fondo stradale.

Per Webfleet Solutions si tratta tuttavia solo di un primo passo. Già nel corso del 2020 sono annunciari ulteriori sviluppi degli strumenti gestionali per i veicoli elettrici a partire dal riscontro ricevuto dalla base dei clienti globali. 

"Il nostro obiettivo - ha ripreso Federzoni - è quello di utilizzare la nostra vasta e comprovata esperienza nella telematica per aiutare le flotte a trarre il massimo beneficio da una trasformazione necessaria".

Partner