Le 'due S' di Avis Budget Group ItaliaI programmi per sicurezza e salute dei brand di noleggio collegati




Nuove misure di sicurezza e per l'igiene da applicarsi all'intera rete delle stazioni di noleggio che propongono i marchi di Avis Budget Group (con l'esclusione di Morini Rent) in Italia: 'Avis Safety Pledge', 'Budget Worry Free Promise' e 'L'impegno di Maggiore per la sicurezza'. Un approccio orientato alla 'contactless experience' in questa fase storica in cui il nostro Paese si trova impegnato a gestire un'emergenza sanitaria, quella da Covid-19. 

Il ritiro e la riconsegna dei veicoli in flotta con contatti ridotti al minimo tra cliente e personale (modalità consigliata per contenere il pericolo di contagio) passano anche attraverso l'utilizzo della App Avis e la sottoscrizione del programma gratuito di fidelizzazione Avis Preferred, che consente di imboccare una corsia preferenziale, evitando del tutto il passaggio al desk di noleggio e avendo accesso immediato al modello scelto. Il gruppo è inoltre intervenuto a livello di prenotazioni dirette, eliminando costi aggiuntivi per modifiche/cancellazioni in Europa connesse ai brand Avis, Budget e Maggiore, antecedenti alla data dell'1 settembre 2020. Nel caso si opti per l'annullamento, sarà corrisposto un rimborso totale.

"Ci auguriamo che, annunciando il nostro nuovo impegno per la sicurezza, i nostri clienti si sentano rassicurati sul fatto che stiamo prendendo ogni misura per fornire un servizio di noleggio pulito, sicuro e affidabile", ha sottolineato Gianluca Testa, Managing Director Southern Europe di Avis Budget Group

Il renting auto si trova, allo stato attuale, in una "posizione privilegiata - ha soggiunto -, in quanto può fornire una soluzione di viaggio privata e un’alternativa di trasporto più sicura, in cui il cliente può controllare il proprio ambiente. Non c’è niente di più importante della salute e della sicurezza dei nostri clienti e dipendenti. Stiamo facendo tutto il possibile per mantenere tutti al sicuro e i nostri veicoli puliti".

Avis Budget Group Italia è impegnata costantemente a monitorare e seguire i consigli dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e del Governo nazionale, con l'obiettivo di offrire una garanzia sull'adozione dei protocolli operativi e per la sanificazione dei veicoli in flotta più aggiornati e raccomandati.

Le procedure, con il ricorso a disinfettanti che agiscono contro gli agenti patogeni, risultano rafforzate. Tutti i mezzi, nessuno escluso, sono sottoposti a trattamenti mirati, che vanno ad agire, con particolare attenzione, su quelle parti dove la percentuale di contatto è più alta: volante, leva del cambio, indicatori di direzione (frecce), comandi per l'infotainment, consolle centrali, cruscotto e maniglie (versante abitacolo e carrozzeria). 

La cura dei dipendenti, affidata a Dispositivi di Protezione Individuali (DPI) e alla installazione di pannelli protettivi, in corso di ultimazione su gran parte della rete di stazioni di noleggio, passa, come nel caso della cliente, anche dalla misura, importante, del rispetto del distanziamento sociale.

Partner