In Italia il noleggio a 1 euro di DriiveMeSuper-economico, è stato lanciato in Francia nel 2012

Un nuovo nome è venuto ad aggiungersi a quello degli operatori del settore noleggio attivi in Italia.

Si tratta di DriiveMe (la doppia 'i' è voluta, non si tratta di un errore) che, con l'importo simbolico di 1 euro, offre la possibilità di spostarsi all'interno di - o tra - varie località del nostro Paese, nonché di godere di tour con partenza da stati vicini quali Francia, Spagna e Portogallo e arrivo in territorio nazionale.

Il servizio è abilitato da una piattaforma, creata in Francia da due dei tre fratelli Lambert, e dall'omonima App. Per accedere all'offerta di DriiveMe, una volta effettuata l'iscrizione, bastano due semplici passaggi: la selezione del tragitto e la scelta della tipologia di veicolo. A quel punto non resterà che partire a bordo di una delle soluzioni di trasporto fornite da vari noleggiatori, tra cui Avis.

L'assenza quasi totale del canone di locazione si motiva con l'architettura stessa della proposta, studiata per incrociarsi con le esigenze delle aziende del settore, o anche dei privati, che possono così contare su qualcuno che guidi indietro un veicolo lontano dalla località in cui si ha interesse ad averlo.

Le uniche spese a carico del conducente sono quelle legate alla benzina e l'eventuale pagamento del pedaggio autostradale. Per ammortizzarle, una strada consiste nel pubblicare su piattaforme di condivisione quali BlaBlaCar un annuncio contenente tutte le informazioni sul tragitto che sarà percorso.

DriiveMe è stato lanciato in Francia già nel 2012 dai fratelli Alexandre e Geoffroy Lambert (il terzo, Costantin, lo ha introdotto nel 2017 in Spagna e Portogallo). Solo lo scorso (parliamo quindi del 2018), sono state più di 80.000 le tratte coperte dal servizio di noleggio.

Diverse le città in Italia in cui si potrà avere accesso alle oltre duecento vetture presenti al momento in flotta, dalle capitali della mobilità alternativa, Milano e Torino, a Bergamo, Napoli, Bari e Venezia. Grazie alla possibilità di creare un 'allarme personalizzato', l'utente sarà avvertito tempestivamente nel momento in cui sarà pubblicata l'offerta ideale per le sue necessità.

Partner