Il pony express della ricaricaFree2Move crea una partnership con E-GAP per rifornimenti volanti di energia elettrica

Grazie alla partnership con E-GAP inizia la sperimentazione sulla città di Milano di un innovativo servizio di ricarica che raggiunge l’auto elettrica ovunque si trovi. L’iniziativa vuole offrire strumenti più agili e flessibili per l’accesso alle nuove tecnologie. Free2Move Lease dimostra di avere pensato anche a chi non dispone di una wallbox domestica per la ricarica della vettura. Una esigenza che in ambito urbano deve fare i conti con la struttura del singolo condominio, ponendo limiti logistici che potrebbero evolvere solo in una logica futura. 

(descrizione)Grazie alla partnership con E-GAP, viene invece erogata energia proveniente da fonti rinnovabili, direttamente alla vettura in modalità “on demand”. La ricarica può quindi avvenire in qualunque punto della città coperto dal servizio, dalle ore 7 alle 22 (festivi inclusi). Il van E- GAP, anch’esso 100% elettrico provvede ad erogare l’energia richiesta, portando letteralmente autonomia alla vettura. Il Cliente disporrà quindi di una vettura sempre pronta a partire senza doversi preoccupare di cercare e prenotare una colonnina pubblica, risparmia il tempo di attesa e non ha la necessità di spostare l’auto una volta caricata, un bel valore aggiunto. 

In pratica, tramite l’applicazione scaricabile sullo smartphone, è possibile prenotare la ricarica della batteria di trazione. Dopo avere confermato le coordinate del parcheggio in cui si trova la vettura, è sufficiente lasciare lo sportello di ricarica aperto, per riprendere successivamente la propria vettura con la batteria di trazione carica. Il servizio di è garantito entro 180 minuti dalla presa in carico di E-GAP dopo la richiesta del cliente su smartphone. La ricarica è equiparabile ad una colonnina di ricarica rapida, ovvero 30 minuti per 25 kWh che equivalgono a circa 150 km di autonomia. 

L'offerta Free2Move Lease presenta i vantaggi del noleggio lungo termine: nel canone mensile è compreso l'utilizzo della vettura ed il costo dei servizi annessi, come manutenzione, assicurazione e tasse. Una formula che vuole esaltare il concetto di ‘zero pensieri’, alla base di una accessibilità che toglie anche il dubbio sul futuro valore residuo del veicolo elettrico. 

La formula Free2Move Lease si applica a modelli come Citroën e-C4, DS 3 Crossback E-Tense, Opel Corsa-e, Opel Mokka-e, Peugeot e-208, Peugeot e-2008. Vetture già disponibili in concessionaria, che garantiscono quella mobilità a zero emissioni che si abbina ad un risparmio economico. Infatti, la natura 100% elettrica dei veicoli elettrici consente l'ingresso gratuito nella milanese Area C, unito al parcheggio libero sulle strisce blu. (descrizione)

Nel caso delle 100% elettriche Peugeot e-208 oppure Opel e-Corsa, l’offerta Free2Move Lease esordisce da 399 euro al mese. A fronte di un contratto annuale, nel canone sono compresi 10.000 km di percorrenza su 12 mesi, e 6 ricariche mensili da 25 kWh, equivalenti a circa 900 km al mese di autonomia complessiva. 

L'avvio dell'offerta Free2Move Lease con queste esclusive modalità di ricarica inizia in modalità sperimentale dalla città di Milano, attraverso le concessionarie Overdrive e PSA Retail, con l'obiettivo di permetterne il successivo allargamento.
Il servizio si estende anche alle flotte aziendali, dove il monitoraggio diretto dello stato di ricarica permette ulteriore potenziale di sviluppo. 

L'iniziativa conferma la volontà di fornire strumenti agili e flessibili per l'accesso alla tecnologia 100% elettrica, completando ulteriormente il cerchio di quella fruibilità della mobilità individuale alla base della strategia Free2Move. 

Partner