Holdim, conversioni a gas per le "aziendali"Collaborazione con Snam per la tecnologia retrofit




Il Gruppo Holdim di Serralunga di Crea (Al), da 30 anni, è una realtà dall’anima complessa ed un “motore invisibile” di mille iniziative: dall'evoluzione delle elaborazioni sui motori agli strumenti di ricalibrazione della centralina di primo equipaggiamento, fino ai moduli aggiuntivi ed ai banchi prova potenza.
(descrizione)E non manca la collaborazione con  Snam4Mobility (Gruppo Snam) per promuovere l’utilizzo del gas naturale, biometano e idrogeno. Holdim, negli ultimi anni, con molte iniziative sul versante tecnologico ha fornito soluzioni per la conversione a gas della flotta di auto aziendali Snam e si è affermata come partner di Snam4Mobility per la diffusione di tecnologie retrofit e di rifornimento smart, sviluppando, con Ecomotive Solutions ed Autogas Italia, soluzioni per l’utilizzo di CNG e Bio-CNG. Infatti, in tema di biometano, il Gruppo (con 2LNG, azienda specializzata nella realizzazione di liquefattori di metano) sta installando in Italia numerosi impianti per la produzione di bioGNL. In più, per il campionato TCR 2022,  è stata realizzata una Cupra Ateca a biometano da ben 400 Cv! 
Ma il Gruppo Holdim va oltre. Come con la riqualificazione dell’Autodromo di Morano Po. che diventerà uno strumento utilissimo per la ricerca tecnologica del Gruppo, ma che sarà pure noleggiato a terzi ed utilizzato per eventuali manifestazioni sportive. Diventando così un polo di aggregazione e di attrazione per il territorio.

Partner