Capelli al vento con SHARE NOWInseriti nella flotta italiana 200 smart fortwo decapottabili

Un ingresso graduale, come l'avvicinamento alla stagione più calda. SHARE NOW - operatore che integra le attività di car sharing di car2go e DriveNow - ha annunciato l'arrivo nelle flotte di Milano, Roma, Torino e Firenze, di 200 smart fortwo cabrio in totale: 65 nel capoluogo lombardo e nella Capitale d'Italia, 50 all'ombra della Mole e 20 nella città d'arte toscana.

La versione decapottabile della celebre due-posti del Gruppo Daimler potrà essere prenotata dai 640.000 clienti iscritti in questo momento al servizio. Le unità andranno a potenziare un'offerta che vedeva già modelli di questa tipologia nella flotta di Milano per quanto riguarda car2go e in quella di Roma con riferimento invece a DriveNow.

In virtù dell'arrivo delle smart fortwo cabrio, le dimensioni della flotta tricolore di SHARE NOW salgono a quota 3.000 veicoli. Consegna al nostro Paese il ruolo di vice-campione della mobilità condivisa firmata dall'operatore, alle spalle della Germania dove è partita l'avventura di car2go.

Il canone al minuto per la due-posti decapottabile è compreso tra 24 e 34 centesimi di euro (dipende dal momento e dal luogo in cui l'esperienza di noleggio ha preso il via).

Accanto al prezzo base, si segnala la possibilità di estendere la prenotazione per 2,4,6 ore, per un giorno interno o anche per due, con risparmi interessanti rispetto al prezzo base. Basta selezionare sulla App il pacchetto che meglio risponde alle esigenze dell'utilizzatore finale (per ulteriori informazioni, si rinvia alla pagina dedicata sul sito car2go).

"Con l’estate alle porte - ha dichiarato Olivier Reppert, CEO di SHARE NOW -, vogliamo regalare ai nostri clienti una nuova esperienza di viaggio, fatta non solo di praticità ma anche del piacere di mettersi alla guida all’aria aperta". La capote delle smart fortwo cabrio si apre e si chiude in 12 secondi, a motore acceso, e la sua posizione può essere regolata. L'operazione è regolata da un interruttore sulla chiave o alla destra del cambio.

"Gli italiani sono famosi per la loro voglia di godersi appieno la vita - ha ripreso Reppert - e l’Italia è conosciuta in tutto il mondo per i fantastici scorci e paesaggi che la caratterizzano. Per questo abbiamo deciso di portare i veicoli decapottabili in tutte e quattro le città italiane in cui SHARE NOW è presente.".

Partner