casa editrice la fiaccola


Prodotti/servizi assicurativi: sul sito di Autotorino te li costruisci 'su misura'Sul portale è entrata la piattaforma Upgrape del broker Mansutti

Utilizzare la Rete per 'modellare' la copertura assicurativa in base alle proprie esigenze. Una nuova possibilità, del tutto inedita in Italia, che discende dalla partnership avviata tra Autorino e il broker Mansutti con la sua piattaforma insurtech Upgrape, agganciata al sito Internet del dealer per permettere di costruire, in modo dinamico ma al contempo semplice, formule 'tailor made' senza obbligo di durata.

Ogni consumatore ha esigenze, stile di vita e preferenze specifiche, non omologabili. Un aspetto visibile nel momento in cui dell'acquisto di un'auto, per di più non definitivo, come ha evidenziato Luca Genini, Responsabile dei Servizi F&I del Gruppo Autotorino: "Con il tempo i clienti evolvono con i propri bisogni e noi crediamo in un rapporto che ci porti ad accompagnarli coerentemente e con soddisfazione. Per questo abbiamo voluto mettere a disposizione della loro tranquillità risposte assicurative immediate che, introducendo una logica di 'subscription' ('abbonamento' in italiano, NdR), portano due innovazioni: le polizze si possono attivare e pagare mensilmente, così come, sempre mensilmente, il cliente può decidere se mantenere/chiudere il contratto di ciascun servizio specifico".

Apripista per il comparto dei dealer, Autotorino ha abbracciato la cosiddetta 'economia di servizio' (insurance-as-a-service o subscription economy), arricchendo l'offerta alla clientela attraverso una proposta on-demand flessibile che rende al contempo ancor più profonda l'impronta del digitale su quello che da cinque anni a questa parte è capofila di categoria per fatturato e dimensioni. L'inserimento di Upgrape di Mansutti nel sito del dealer è stato seguito da H3, una società di consulenza con esperienza nel campo dell'innovazione dei servizi dedicati al mondo automotive.

(descrizione)

"Il fatto che la mobilità stia cambiando è una certezza che ha portato Autotorino a fare scelte strategiche importanti -  ha sottolineato Tomaso Mansutti, Amministratore Delegato di Mansutti SpA -. La partnership con Upgrape si muove verso questa direzione. La piattaforma permette al gruppo di adottare nuovi modelli agili anche nella gestione delle vendite dei servizi e dei prodotti assicurativi". Libertà di sottoscrizione, chiarezza nella proposizione e messa al centro degli utenti attraverso tecnologie digitali innovative sono altri aspetti premianti del portale di Mansutti, che, per offrire un'esperienza quanto più esclusiva, ricorre all'Intelligenza Artificiale, al calcolo della 'impronta digitale' e ad altri modelli di Human Science.

Suggerimenti, percorsi guidati assistiti e animazioni esplicative agevolano gli internauti nel percorso di identificazione della formula più adatta alle proprie necessità. Il tutto all'interno di un percorso volutamente poco invasivo, che lascia piena libertà di scelta. Grazie ad Upgrape, che vede il cliente nelle condizioni di operare in completa autonomia, si può contenere al massimo la spesa senza rinunciare ad alcunché sul piano della personalizzazione. Il pagamento, in formato elettronico, è coperto dalle più avanzate misure per la sicurezza digitale.

Partner